s s s s s s s s s s s

logo Tirivolo

s
english
Seguici su
facebook
s
 

s
LA STORIA DEL LUOGO

Agli inizi del ‘900 Riccardo Grechi, toscano di origine, decise di partire per una terra sconosciuta e incontaminata dove ampie foreste gli avrebbero aperto nuovi orizzonti professionali.

Giunto in Calabria e precisamente sull’Altopiano della Sila Piccola, avviò le basi dell’industria boschiva che suo figlio, Silio Grechi, avrebbe proseguito.

L’industria boschiva passò poi nelle mani della figlia, Maria Pia Grechi, che oltre a proseguire l’attività industriale, trasformò la precedente stazione di sosta dei carbonai e degli operai del legname in fiorente sito di ricezione turistica.

Oggi, dopo una significativa ristrutturazione di alcune porzioni del villaggio, Tirivolo è il risultato dell’unione tra vecchie e nuove tradizioni e consente a turisti, escursionisti, appassionati del “vivere all’aria aperta”, di praticare in un ambiente protetto e intatto numerose attività.

 

targa